RIDLEY SBUGIARDA LA MAZZUCATO: INNOVARE È LA CONSEGUENZA DELL’AZIONE UMANA

di JOAKIM BOOK Quando Matt Ridley parla, tu ascolti. Quando scrive un libro per la prima volta in cinque anni, lo si legge, per la sua meravigliosa ironia britannica e la sua saggezza capace sempre di evidenziare il quadro generale, e non una, ma molte volte. Essendo stato impegnato nella Camera dei Lord, ed essendo anche un popolare oratore e sostenitore della Brexit, il suo tasso di scrittura di libri è purtroppo rallentato. Dopo Un ottimista razionale nel 2010 e The Evolution of Everything nel 2015, il titolo attuale, uscito negli Stati Uniti questo mese, è stato a lungo in cantiere: How Innovation Works, con il suo sottotitolo americano And Why It Flourishes In Freedom, fa appello a chiunque apprezzi l’ordine spontaneo e voglia esaminare molte delle convinzioni normalmente accettate su tecnologia, sviluppo e governo. Da grande fan di Douglas Adams, sono stato entusiasta di sapere che Ridley ha inserito nella sua storia Marvin – il robot cronicamente depresso di Guida Galattica per Autostoppisti, la…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
Rubriche ControPotere