venerdì, Maggio 24, 2024
20.2 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Vienna la rossa: da capitale di un impero a esperimento di comunsimo

Da leggere

di PAOLO L. BERNARDINI La catastrofe della prima guerra mondiale fu foriera solo di nuovi e maggiori disastri. La fine di imperi secolari non portò infatti alla nascita di pacifiche democrazie, ma a quella di dittature solo apparentemente separate tra “rosse” e “nere”. Di solito si parla della Germania hitleriana, dell’Italia mussoliniana, dell’Ungheria e della…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati

Correlati

4 COMMENTS

Comments are closed.

Articoli recenti