venerdì, Ottobre 7, 2022
14.3 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Vilipendio al tricolore, nuova condanna per eva klotz

Da leggere

di REDAZIONE

L’Italia assomiglia più alla Turchia che non agli Stati Uniti. Infatti, Eva Klotz, la “pasionaria” della secessione  del Südtirol dall’Italia, è stata condannata a Bolzano per vilipendio alla bandiera italiana insieme a due colleghi della Südtiroler Freiheit (movimento politico indipendentista fondato e guidato dalla stessa Eva Klotz, figlia del militante separatista Georg Klotz), Sven Knoll e Werner Thaler.

I tre erano finiti sotto processo nel 2010 per un manifesto (foto) che raffigurava una scopa che spazza via il tricolore lasciando solo il bianco ed il rosso del labaro tirolese. Come già avvenuto con la prima sentenza nel 2011, i tre sono stati oggi condannati ad un’ammenda di 3mila euro ciascuno. In secondo grado era seguita l’assoluzione, però poi annullata nel 2017 dalla Cassazione.

È stato così rifatto il processo davanti al tribunale di Bolzano che ha confermato la sentenza dell’epoca.

- Advertisement -

Correlati

3 COMMENTS

  1. me lo posso immaginare da un qualsiasi altro indipendentista tirolese un gesto così, ma non da Eva Klotz che se non sbaglio è stata anche consigliera regionale e perciò beneficiata dai vantaggi economici di cui oggi tanto si parla…

  2. Beh, mai come gli S.U.d’A.. (se volete USA).
    I politicanti (briganti nel tempio) tajani la definiscono la piu’ bella del mondo (come la loro carta fondamentale a non si sa a cosa fare) ma NON la adottano. Anzi. Se ne guardano specie sulla LEGITTIMA DIFESA CHE OGNI CITTADINO. mache dico, UOMO HA..!
    IPOKRITI E DISONESTI essi sono.
    Ma la storia, tuttavia, viene da lontano nel mentre vollero fare lo stato e gli italiani ad esso connesso.
    Cosi’ si inventarono atti romanzeschi di patriottismo e di eroismo.

    KAZZATE VERE..!

    Ovviamente al trikolore. Che strano sto kax di kondimientos… per dirla alla Juan Carlos. (Beh, io sono un suo collega, in radio).
    Per non citare il clima e o la dieta mediterranea… (mi scapperebbe di dire MERDITERRANEA) che fa di ogni erba un fascio.

    Sara’ mica, per kaso ne’, KOMUNISTA..?

    Beh, dopo la rivoluzione francese i pensieri vari si sono modificati e mescolati e, ad oggi, consolidati: nella KONFUSIONE..!

    E cosi’ e’ vilipendio se tocchi solo la veste di un presidente e per non parlare della sua di bandiera.

    Nemmeno DIO ha messo un limite e una punizione cosi’ DISUMANA.

    Vien a tutti di esternare il proprio pensiero (Art.21 IPOCRITA FINO ALL’OSSO) e quindi di sfiorare le vesti dei potenti. Ma se sono nostri dipendenti, ke kax di vilipendio c’e’ nel dire che ci stanno rompendo i totani..?
    Mah…
    Davvero bella questa DITTATURA DEMOKRARTIKA..!

    Bacio le mani…

    Quella di San Marco puo’ essere KALPESTATA. BRUCIATA e ingoiata se lo si puo’ fare..!
    Lecito e’ il maltrattamento del nemico quali e’, ad esempio, il POPOLO VENETO che vorrebbe TORNARE VIVO E VEGETO.
    Eh, ma il colmo e’ che ci sono fior fior di intellighenti li’ pronti a condannare tizio e caio se osano solo affermare che la SERENISSIMA REPUBBLICA VENETA era un FIORE MONDIALE..!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Articoli recenti