VOTARE PER L’INDIPENDENZA VENETA È COME GIOCARE AL SUPERENALOTTO

di ALESSANDRO MORANDINI In Veneto, più che in altre regioni, appare chiaro che una cosa è il desiderio di indipendenza dallo stato italiano, altra cosa il prezzo che si è disposti a pagare per soddisfarlo. Questa differenza riguarda anche gli indipendentisti veneti, dai quali ci si aspetterebbe un intensissimo desiderio ed un impegno esemplare; questa differenza è più evidente in Veneto che in altre regioni perché il popolo veneto, grazie alla sua lunga e gloriosa storia, conserva una radicata identità. Desiderio di indipendenza, senso di identità. Il desiderio di indipendenza può essere molto diffuso, può coinvolgere milioni di persone e determinare, in ciascuna di esse, una scala di preferenze che premierà partiti ed iniziative che riescono a dare una risposta, anche illusoria, alla volontà di riduzione del potere dello stato italiano sulla vita delle persone, sulla società, sul territorio. Il desiderio di indipendenza dà luogo a questa volontà. La diffusa convinzione che il territorio di pertinenza di un popolo sia occupato ingiustamente da uno stato-nazione…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
CONDIVISIONI
Print Friendly, PDF & Email
Rubriche PensieroLibero