mercoledì, Novembre 30, 2022
5.5 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Bomba d’acqua nel Cilento!!! Come al solito stanno mentendo

Da leggere

di PIETRO AGRIESTI

Ieri stavo ascoltando radio 24 e a un certo punto stavano raccontando di una bomba d’acqua nel Cilento. Al termine del racconto il servizio si conclude con l’affermazione che questo evento è dovuto al cambiamento climatico e parte un secondo servizio, dedicato al g20, in cui sia sostiene che siamo responsabili noi del cambiamento climatico e si racconta cosa si intende fare per combatterlo.

Dovrebbe essere evidente a tutti che quando radio 24 attribuisce con certezza la bomba d’acqua al cambiamento climatico e in particolare a quello di origine antropica, sta semplicemente mentendo, inventando di sana pianta, spacciando certezze che non esistono e che non ha.

Chiunque dovrebbe capire bene che non esiste nessuna prova che la bomba d’acqua sul Cilento sia legata al cambiamento climatico e men che meno a quello di origine antropica.

Possono esistere delle statistiche sulla frequenza e la severità degli eventi climatici estremi (che però non è detto dicano quello che si crede, ma questo è un altro discorso), ma non si può passare automaticamente dalla statistica al caso concreto: se staticamente le cameriere vengono per lo più uccise dai maggiordomi in salotto con il candelabro non si può trovando una cameriera morta buttare in galera automaticamente il maggiordomo, bisogna provare che sia stato lui in quel caso specifico, e magari quella volta è stato il Colonnello Mustard.

Bombe d’acqua, uragani, ondate di caldo, ondate di freddo, periodi di siccità, periodi di grandi pioggie, etc… si sono sempre verificati. E non esiste un modo di distinguere con precisione quali eventi si sarebbero verificati comunque a prescindere dal cambiamento climatico, quali si sarebbero verificati comunque per il normale e naturale cambiamento climatico a prescindere dalla componente antropica, e quali non si sarebbero verificati proprio. Men che meno esistono le prove per il recentissimo caso del Cilento… ma lo è, evidente?

In realtà pur ascoltando ben poco la Rai o Radio 24 e leggendo ben poco i grandi quotidiani, non è certo la prima volta che sento fare attribuzioni precise, ma giocoforza assolutamente false. Tanto che sembra una prassi consolidata.

(Nota: La foto è generica)

- Advertisement -

Correlati

1 COMMENT

  1. È il solito copione,da anni:catastrofismo su tutta la linea perché il popolo deve aver paura;ci sono i “salvatori dell’umanità” che ci salveranno!il popolo bue è facilmente manovrabile….semplice no?Rimedi?mah,forse la”resistenza passiva”,altre tattiche non ne vedo,visto che la grandissima maggioranza della gente è completamente ipnotizzata e succube,alla faccia della maturità, conoscenza e intelligenza ……si,insomma……il cervello se n’è andato all’ammasso!quale speranza ci può essere quando ,a fronte di quanto detto da una alta Responsabile di Pfizer e quanto scritto sul foglietto illustrativo del siero magico,il G 20 ci ha annunciato un passaporto vaccinale?al confronto , Hitler e il Nazismo sono delle” mammolette”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Articoli recenti