martedì, Giugno 25, 2024
22.6 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Ecco il 113° segnale della ripresa: pozzi ginori, chi si licenzia 5 anni di stipendio

Da leggere

LAVANDINOPOZZIdi LUIGI CORTINOVIS

Oggi, scendiamo a Sud, a Gaeta, dove è la volta di un’altra azienda con un marchio prestigioso, la Pozzi Ginori”. Ecco cosa succede:

Riposrta il sito h24notizie.com: “Firmato tra la segreterie territoriali di Latina della Femca Cisl, Filctem Cgil, Uiltec Uil, la Rsu di stabilimento e la direzione aziendale della Pozzi Ginori l’accordo di mobilità per lo stabilimento di Gaeta. Tra i punti salienti dell’intesa la riduzione, richiesta dalle OO.SS. del numero dei licenziamenti che passano dai 90 annunciati dall’azienda, ad un massimo di 80 che saranno determinati dalla nuova organizzazione che lo stabilimento si darà nei prossimi mesi, e per la quale il sindacato ha chiesto verifiche puntuali e cadenzate. Saranno collocati in mobilità coloro che si agganceranno alla pensione, i volontari e, se non si raggiungerà il numero previsto verranno utilizzati i criteri stabiliti dalla legge 223/91, ma questo avverrà solo dal marzo 2017 quando terminerà la cassa integrazione attualmente in vigore. Per coloro che daranno volontariamente le dimissioni entro la fine dell’anno in corso, sono stati previsti forti incentivi economici, pari a cinque anni di salario, che andranno a diminuire gradualmente man mano che ci si avvicinerà al marzo 2017″.

C’è da rimanere basiti…

Correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Articoli recenti