mercoledì, Agosto 17, 2022
27.7 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Ecco il 145° segnale della ripresa: 6 italiani su 10 sentono ancora la crisi

Da leggere

CRISI: REDDITI FAMIGLIE, QUINTO ANNO DI CALO, OLTRE -2,5% IN 2012di LUIGI CORTINOVIS

Sfrattato dalla casa dove viveva in affitto, un uomo di 66 anni si è suicidato, impiccandosi, pur di evitare di finire in mezzo alla strada. E’ successo ieri a Genova, in piena ripresa!

Eh già, perché la verità non è fatta di rose e fiori renziani, ma è che la maggioranza degli italiani non crede che la fine della crisi sia vicina: 6 su 10 hanno il timore che la situazione non cambi o addirittura possa peggiorare in futuro.

È quanto emerge da un’indagine Doxa presentata nel corso dell’Assemblea annuale di Federalimentare, associazione che rappresenta oltre 58mila imprese del settore, ma la maggior parte degli italiani convive comunque senza problemi con un diverso stile di consumo di cibi e alimenti, all’insegna della lotta allo spreco, che in un linguaggio comune significa che compra lo stretto necessario. In pratica, si adattano alle peggiori condizioni, visto che la crisi continuano a sentirla.

- Advertisement -

Correlati

1 COMMENT

  1. E’ molto appropriato che ci si prepari al peggio.
    Negli ultimi decenni la direzione è stata quella.
    I risultati idem.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Articoli recenti