domenica, Agosto 14, 2022
21.9 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Ecco il 167° segnale della ripresa: altro record del debito pubblico

Da leggere

debito pubdi LUIGI CORTINOVIS

Puntuale, come fosse una cambiale, arriva il dato dell’impagabile debito pubblico italiano, che alla faccia dei ciarlatani dell’austerity continua ad aumentare.

Dato di oggi, rilanciato da tutte le agenzie: nuovo record per il debito pubblico italiano che in valore assoluto – secondo Bankitalia – tocca a maggio 2.218,2 mld. Il debito cresce in un solo mese di 23,4 mld, oltre il fabbisogno (4,3 mld) per un aumento delle disponibilità liquide del Tesoro e per il calo dell’euro e le condizioni di mercato sui bond, e del 3,9% da inizio anno. Stabili le entrate tributarie a maggio (31 mld) sullo stesso mese del 2014. Il gettito cresce dello 0,6% tra gennaio e maggio rispetto allo stesso periodo 2014, attestandosi a 146,2 mld. 

In sintesi, aumenta il debito pubblico ed aumentano le tasse. Il futuro è roseo…

- Advertisement -

Correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Articoli recenti