giovedì, Dicembre 8, 2022
2.6 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Le escort vanno da lui. intanto l’italia va a puttane

Da leggere

di PONGO

Che bello avere dei bravi genitori. Genitori che ti capiscano, che sappiano mettersi al tuo livello, che comprendano le tue esigenze, i tuoi timori e le tue paure. Che intuiscano i tuoi punti deboli e  come puoi migliorarli ma anche i tuoi aspetti più belli, le tue qualità e metterti sulla strada giusta per valorizzarli. In fondo ho sempre desiderato “sentire” dei genitori con cui condividere le mie cose, con cui “masticare” la semplice vita di bambino e di ragazzo, ma che mi indicassero anche obiettivi  e orizzonti da raggiungere, onestamente. Io a queste cose ci penso spesso da quando, non più bambino, sono invece  genitore.

Tutto questo  non solo in famiglia.  Anche nel lavoro il tuo “capo” dovresti sentirlo al tuo fianco, al tuo livello ma allo stesso tempo  lui dovrebbe darti il buon esempio e da vero  leader e psicologo,  infondere coraggio ed entusiasmo con giuste intuizioni e indicazioni precise per  tutti quelli che lo seguono.

Un vero leader è da pochi giorni tornato dal Kenya. Probabilmente riesce ancora a creare un po’ di entusiasmo (20-22%) perché da mestierante dello spettacolo, sulla scena ci sa ancora stare, ma  è sempre più un guitto invecchiato e che ha deluso il suo pubblico. Ma  io, un padre, un capo, vorrei che mi capisse veramente, che  fosse, inizialmente, al mio stesso livello.

Vediamo il livello di vita del nostro leader appena tornato dal Kenya (io in Kenya non ci son mai stato ma questo è un limite mio). Tornato dalla vacanza il nostro leader politico è passato in banca, la Sua banca cioè  la Banca Mediolanum. Poi  quest’ultimo  sabato è andato a vedere la partita a San Siro dove giocava il Suo Milan. Nel tempo libero può guardare le Sue televisioni in Italia, ma anche in Spagna ha qualcosa del genere di molto Suo. Poi per divertirsi e rilassarsi è andato a un po’ a puttane, anzi …a escort. No, il contrario, le escort sono andate a Lui.  Certamente può andare in centro a Milano, in via Manzoni, ed entrare nel Suo teatro Manzoni. Sicuramente è uomo di cultura, dà un’occhiata ai libri nella Sua Mondadori, leggere il Suo settimanale “Panorama”, il Suo settimanale “Chi”, il Suo “TV Sorrisi e Canzoni”, nonché la Sua casa editrice Sperling & Kupfer, che ha spesso pubblicato cose interessanti.  Ma possiede anche il Suo Mondolibri e la Sua Einaudi editore. Poi per divertirsi e rilassarsi, le escorts sono andate a Lui. Gli è scaduta l’assicurazione delle Sue auto, dei Suoi aerei personali? Può passare alla Sua assicurazione Mediolanum Spa, ma ve ne sono anche molte altre. Dure giornate di lavoro? Può passare alla Sua Blockbuster  e noleggiare un film ma, pensando al cinema, la Medusa film è Sua. E’ un vero imbarazzo scegliere dove trascorrere  il week end, ci sarebbe la  Sua Villa Certosa in Sardegna, o la Sua Villa Camalcione sul lago di Como e, seppure il viaggetto è un po’ più lungo, la Sua Villa ad Antigua.  Sapori di casa? C’è la Sua Villa San Martino ad Arcore, la Brianza è pur sempre bella! Alla Sardegna fa concorrenza la Sua Villa a Portofino ma cambiando paesaggio,  in Svizzera , ha la Sua Villa a St. Moritz. Sicuramente ne avrà  anche altrove ma forse anche in Elvezia, per divertirsi e rilassarsi un po’, le escorts sono andate a Lui.

In fin dei conti, credo di aver citato meno della metà delle cose Sue. Ma non è questo che mi dà fastidio (consideriamo però  il fatto che per spiegare la provenienza ignota dei Suoi primi grossi finanziamenti nel campo immobiliare Lui si avvalse in sede giudiziaria della facoltà di non rispondere). Ripeto, non mi stupisce leggere l’elenco incredibilmente lungo delle Sue proprietà o della Sua famiglia, cioè Sue. La realtà è che Lui vive su un altro pianeta e mi chiedo  come una persona del genere possa condividere con i comuni mortali, cioè noi,  le risoluzioni per governare e curare il paese. Non riesce a capire niente, proprio niente!!! Ma non lo penso solo ora o da quando si è frantumato il Suo precedente  governo, l’ho sempre pensato fin dal ’94 quando scese in campo con la Sua Forza Italia.  Non può capire  chi siamo, come stiamo noi e quel che c’è intorno in questo povero paese . Avete notato che le escorts non sono venute a  Noi  ma  è  l’Italia che è andata a puttane?

 

- Advertisement -

Correlati

2 COMMENTS

  1. Signor Pongo, la sua analisi, seppur parziale, è perfetta, questo perchè appartiene al si dice. Comunque se Lei non fosse un vile e avesse delle prove criminali del Soggetto – con la esse maiuscola- avrebbe l’obbligo, s’intende oltre che morale, di prendere carta e penna per……….
    Diceva un nostro comune amico, che oggi non c’è più: ” il coraggio non se lo può dare……..”
    Lei ed io, almeno spero, abbiamo tentato di fare e dire qualcosa ma non ci è andata bene. Domattina, quando si farà la barba non si tagli il mento, altrimenti uscirà con il cerotto. e in metropolitana osservando il suo cerotto qualcuno chissà cosa potrà pensare.
    Mi scusi BP

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Articoli recenti