sabato, Febbraio 4, 2023
9.3 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Fascismo, comunismo, fede nella scienza, utili idioti e individuo

Da leggere

di ALEKSANDER LEBED

Come è stato possibile il fascismo? Come è stato possibile che milioni di tedeschi accettassero il nazismo? E come è si è potuto affermare e consolidare per anni il comunismo.

Semplice, è bastato convincere le masse (se non vi è ancora chiaro, ve lo spiego con una foto, dove spiccano le affermazioni di un Dj di Radio 105) che l’individuo fosse “sacrificabile” per un fine superiore, un bene supremo e mistico. (In realtà nulla è più importante e superiore dell’universalità dell’individuo).

Ovviamente nei regimi è vietato farsi domande e porsi dubbi, serve essere fedeli nel rispetto del dogma supremo. È necessario avere fede. Fede nel partito, fede nello stato, fede nella scienza, fede nella magistratura, fede nell’uomo forte.

Così si procede per gradi e per convenienza del momento dove tutto e tutti possono essere messi in discussione e in pericolo. Nessuno sarà mai più al sicuro e al riparo dalla superiorità arbitraria del bene collettivo. Ovviamente va tutto bene, finché un giorno non toccherà a voi o ai vostri figli, ma quel giorno non ci sarà più nessuno in grado di difendervi.

Ecco perchè la verità, che porta alla libertà, è altra, questa:

- Advertisement -

Correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Articoli recenti

error: Content is protected !!