domenica, Novembre 27, 2022
4.6 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Friuli e lingue minoritarie: “Fondamento della convivenza civile”

Da leggere

di REDAZIONE

“Sulle lingue minoritarie si fonda l’autogoverno del Friuli Venezia Giulia”. Così il presidente del Consiglio regionale, Piero Mauro Zanin, ha introdotto, in videocollegamento, la giornata di dibattito organizzata nell’auditorium Comelli di Udine.

“L’autonomia della nostra Regione – ha sottolineato ancora Zanin – si basa fondamentalmente sulle lingue minoritarie: usarle, proporle e innovarle è dunque un’arma di difesa della specialità. Bisogna continuare a utilizzarle nelle istituzioni, nelle scuole, nelle associazioni, farle diventare lingue sempre più vive, capaci di tratteggiare il mondo del presente ma anche del futuro, grazie alle nuove tecnologie. Per questi motivi il mio grazie va a tutti quelli che le usano, le promuovono e le diffondono, in quanto fondamento della nostra convivenza civile”.

- Advertisement -

Correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Articoli recenti