GUERRA IN SIRIA? DAL VIETNAM ALL’IRAK, GLI USA NON HANNO IMPARATO LA LEZIONE

di RON PAUL Nelle scorse settimane il segretario alla Difesa Ashton Carter ha deposto una corona presso il Vietnam Veterans Memorial di Washington in commemorazione del “50° anniversario” di quella guerra.  La data è confusa, dato che la guerra iniziò prima e si concluse molto tempo dopo il 1966. Ma la Guerra del Vietnam a 50 anni dalla sua commemorazione è una buona occasione per riflettere sulla guerra e se abbiamo imparato qualcosa da essa. Circa 60 mila americani vennero uccisi in combattimento in quella guerra a più di 8 mila miglia di distanza. Più di 1 milione di vietnamiti civili e militari hanno perso la vita. Il governo degli Stati Uniti non ha accettato di aver perseguito una cattiva politica in Vietnam fino all’amara fine. Ma alla fine la guerra fu persa e siamo tornati a casa lasciando la distruzione della guerra alle spalle. Per i molti che sono sopravvissuti su entrambi i fronti, la guerra avrebbe continuato a perseguitarli. Si è pensato in quel…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
CONDIVISIONI
Print Friendly, PDF & Email
Rubriche FuoriDalMondo