IL CAPITALISMO FUNZIONA: I CONSUMATORI RICEVONO PIÙ DEGLI IMPRENDITORI

di DONALD J. BODREAUX L’economista William Nordhaus della Yale University è il co-vincitore, insieme a Paul Romer della New York University, del Premio Nobel per l’economia del 2018. Nordhaus è famoso per lo più per la sua rigorosa analisi di come il cambiamento climatico influenzerà la crescita economica nel lungo periodo. Nonostante raccomandi una carbon-tax per diminuire qualsiasi impatto negativo il cambiamento climatico possa avere sulla crescita economica, dal momento che Nordhaus è un economista di razza comprende bene due verità che sono tipicamente ignorate nelle accalorate discussioni pubbliche sul cambiamento climatico. Primo, dal momento che molte attività umane che promuovono il cambiamento climatico portano dei reali vantaggi, l’ammontare ottimale di cambiamento climatico è superiore allo zero. Secondo, molta incertezza circonda anche le sue accurate stime empiriche del livello “ottimale” di tassazione del carbonio. Insieme, queste due verità ci informano che i costi di qualsiasi attuale politica statale per ridurre il cambiamento climatico potrebbero eccedere di qualsiasi cambiamento climatico che queste politiche possano impedire. Condividere i benefici…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
Print Friendly, PDF & Email
Rubriche Denari