mercoledì, Agosto 17, 2022
27.7 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Il “colpo di mano” manda al macero le riforme e fa riemergere i fantasmi

Da leggere

di DANIELE VITTORIO COMERO L’8 dicembre 2012, richiama per assonanza politica e numerica, l’8 settembre ’43. Un ricordo che evoca Badoglio e la Germania, la sensazione di essere arrivati alla fine di un calvario, mentre invece si può aprire una nuova guerra civile. Per ora si ha l’impressione di una grossa forzatura. La Casta politica…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
- Advertisement -

Correlati

3 COMMENTS

Comments are closed.

- Advertisement -

Articoli recenti