IL COMMERCIO È IL COMMERCIO E SOLO GLI INDIVIDUI SCAMBIANO

di DON BOUDREAUX Sono giunto alla conclusione che il mondo sarebbe un posto migliore se all’interno dell’economia non fosse mai esistita la sotto-disciplina della “economia internazionale” (o, in alternativa, del “commercio internazionale” e della “finanza internazionale”). Ed anche la professione economica starebbe probabilmente meglio senza una tale sotto-disciplina. Solo gli individui commerciano, separatamente o in gruppi formati volontariamente, come le imprese; i paesi le nazioni in quanto tali non commerciano. Solo gli individui, singolarmente o nei gruppi che formano volontariamente, come le imprese, hanno vantaggi e svantaggi comparati; i paesi in quanto tali non hanno tali vantaggi o svantaggi. Solo gli individui, singolarmente o nei gruppi che formano volontariamente, come le imprese, sono specializzati in una certa produzione; i paesi, in quanto tali, non lo sono. Solo gli individui, singolarmente o nei gruppi che formano volontariamente, come le imprese, nel produrre, creano, o traggono vantaggio dalle, economie di scala, di scopo, o di entrambi i tipi; i paesi, in quanto tali, non lo fanno. Solo…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
Rubriche Denari