domenica, Giugno 23, 2024
18.5 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Il Manifesto dei Liberi Individui

Da leggere

di REDAZIONE

Gli individui che riconoscono il fondamentale valore della Libertà,

DICHIARANO CHE:

  • L’Europa non è la loro patria e nulla li lega tra loro all’Europa, né una storia, né una lingua, né un sentimento di comune appartenenza;
  • Le comunità hanno il diritto di autodeterminarsi e di realizzare liberamente forme di cooperazione basate sull’effettivo consenso tali da non risultare mai vincolanti a tempo indeterminato;
  • Il libero e volontario scambio economico è stato storicamente un importante strumento che ha consentito di promuovere fratellanza e pacifica cooperazione tra le genti, quanto la coabitazione forzata e l’imposizione politica di appartenenze non scelte sono state storicamente all’origine di risentimenti, odi e guerre;
  • Il rispetto delle patrie è alla base delle relazioni internazionali pacifiche;
  • La pluralità di sistemi istituzionali è più adatta dell’imposizione di un supergoverno monopolista continentale ad assicurare i diritti fondamentali e la prosperità economica;

PERTANTO RIFIUTANO:

  • Il principio di ingerenza nelle decisioni politiche pacifiche di uno stato ad opera di altri stati, dell’Unione Europea o di altri enti;
  • Il diritto degli organismi sovranazionali di imporre obblighi, divieti, regolamentazioni ed imposte agli Stati membri ed ai loro Cittadini;

E PROMUOVONO POLITICHE CHE ASSICURINO:

  • La progressiva disgregazione delle comunanze obbligate, delle fratellanze imposte, delle solidarietà retoriche e coatte;
  • La massima cooperazione economica tra i popoli in un cornice di non interferenza politica tra le singole comunità;

E IN DEFINITIVA CHIEDONO:

  • La dissoluzione dell’Unione Europea;
  • La conseguente restituzione di tutte le competenze di attuale pertinenza dell’Unione Europea ai singoli stati, alle singole comunità e, laddove possibile, ai singoli cittadini.

Correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Articoli recenti