IL MINISTRO PROMETTE UNA LEGGE PER L’AUTONOMIA ENTRO L’ANNO… FORSE

di LEONARDO FACCO Ieri, il ministro per gli Affari Regionali Erika Stefani ha dichiarato: “Entro la fine dell’anno auspico di arrivare alle leggi sull’autonomia per quanto riguarda Lombardia, Veneto e Emilia Romagna”. Lo ha scritto su Twitter. Quasi un anno fa, il giorno dopo il referendum per l’autonomia in Veneto e LOmbardia, Luca Zaia dichiarò: “Ora abbiamo un mandato forte, tratteremo col governo sull’attribuzione di 23 materie e il mantenimento dei 9/10 del gettito fiscale conseguente”. Ecco cosa scrissi in chiusura del mio editoriale in merito al mio non voto al referendum dello scorso 22 ottobre: “Come precisato al punto 8, questo referendum non serve a nulla! Potrebbe servire solo nel caso in cui il SI passasse a grandissima maggioranza e con un quorum elevato. Non solo; a quel punto la Regione dovrebbe intavolare una trattativa con il governo e i tempi si prospettano sicuramente lunghissimi. Ebbene, io sarei disposto a votare solo ad una condizione: qualora vincesse il SI (a grandissima maggioranza e con un quorum elevato) e nulla si muovesse entro 3 mesi dal risultato, tutti gli…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
CONDIVISIONI
Print Friendly, PDF & Email
Rubriche ControPotere