giovedì, Agosto 18, 2022
22.8 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Il partito sardo d’azione a edimburgo per il referendum

Da leggere

SARDEGNAdi REDAZIONE

Una delegazione del Partito Sardo d’Azione, guidata dal presidente Giacomo Sanna, e composta dal capogruppo in Consiglio regionale, Christian Solinas, dal segretario amministrativo, Roberto Erre, e dall’ex deputato, Giancarlo Acciaro, sarà a Edimburgo, assieme ai rappresentanti dell’European Free Alliance (Efa-Ale), in occasione del referendum per l’indipendenza della Scozia.

Il Psd’Az è con lo Scottish National Party (partito promotore del referendum scozzese) tra i fondatori dell’Efa-Ale, il gruppo del Parlamento Europeo al quale aderiscono i principali partiti e movimenti nazionalitari d’Europa.

“Portiamo al fianco degli alleati scozzesi la storia, la tradizione e i simboli del partito che dal 1921 si batte per l’indipendenza della Sardegna e per l’Europa dei popoli – ha detto Sanna – e siamo pronti a raccogliere e rilanciare con maggiore convinzione la sfida del referendum anche in Sardegna. E’ evidente che il risultato scozzese segnerà una svolta epocale per le istituzioni europee e statali ma soprattutto indica la strada da percorrere a tutte le forze politiche e a tutti i popoli che si battono per il diritto all’autodeterminazione”.

Sanna lancia anche un appello a tutte le forze indipendentiste sarde perché ritrovino l’unità e perché siano presenti in Scozia il 18 settembre, “in occasione dello storico voto per l’indipendenza”.

ARTICOLO ORIGINALE QUI

- Advertisement -

Correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Articoli recenti