IL VENEZUELA DI MADURO FA COSÌ SCHIFO CHE ANCHE PODEMOS RITRATTA

di MARIETTO CERNEAZ Fa talmente schifo il Venezuela costruito da Hogo Chavez e Nicolas Maduro, che persino un comunista come Pablo Iglesias è costretto a prenderne le distanze. Il segretario generale di Podemos ha detto pubblicamente, giovedì scorso, che l’attuale situazione politica ed economica in Venezuela è “terribile” e ha riconosciuto di non condividere alcune delle opinioni politiche o addirittura “sciocchezze” che ha espresso in passato, lodando questo paese e il governo di Hugo Chávez. Ma dai? “Ho potuto dire cose e opinioni politiche che ora non condivido – ha affermato Iglesias -. Credo che correggere in politica vada bene”, ha ammesso durante la sua presenza nella Commissione che indaga sul finanziamento dei partiti politici, per spiegare i conti del suo partito e i presunti legami con il Venezuela di cui il PP lo accusa (Qui il nostro articolo di 4 anni fa). Iglesias ha riconosciuto questo repentino cambiamento di opinione, dopo che il portavoce del Partido Popular, Luis Aznar, gli ha mostrato diversi frammenti…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
Print Friendly, PDF & Email
Rubriche FuoriDalMondo