INDIPENDENZA VENETA: VIVA I SINDACI CHE PORTANO IL TRICOLORE!

de IL POLENTONE “Ammazza quanto s’ divertenti gli indipendentisti”, direbbe un Alberto Sordi qualsiasi. Eh sì, perché fa davvero ridere che quelli di Indipendenza Veneta, plaudano ai sindaci che scendono in piazza indossando il tricolore italiano per protesta. E’ successo a Belluno e tutto è riassunto in un comunicato stampa a firma Massimo Vidori. Titolo del comunicato: “Dai Sindaci bellunesi un’indicazione rivoluzionaria nei fatti”. Esticazzi, direbbe il grande capo! Sempre nel comunicato: “Dalla sfilata dei Sindaci dolomitici voluta dal presidente della provincia Roberto Padrin un segnale di politica reale fortissimo. In una tragicomica azione censoria il Prefetto di Belluno ha intimato ai Primi Cittadini di non indossare la tradizionale fascia tricolore nel corso della manifestazione, poiché ritenuta non ufficiale. I Sindaci se ne sono disinteressati e, nel pieno svolgimento del mandato loro affidato dagli elettori bellunesi, hanno portato il simbolo in piazza”. Ah ecco, il simbolo della bandiera italiana è il simbolo idolatrato dagli indipendentisti di Indipendenza Veneta, che non a caso ha alla sua…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
CONDIVISIONI
Print Friendly, PDF & Email
Rubriche IlPolentone