lunedì, Febbraio 26, 2024
7 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

La spagna processa artur mas: “il referendum per l’indipendenza fu mia responsabilita’”

Da leggere

di REDAZIONE

In Catalogna  migliaia di sostenitori dell’ex presidente della Generalitat Artur Mas hanno riempito le strade di Barcellona di fronte al tribunale superiore della Giustizia Catalana, dove lo stesso Mas è chiamato da oggi a processo per aver aver indetto, nel 2014, il referendum sull’indipendenza della Catalogna nonostante il parere contrario della Corte Costituzionale. “Entrerò in tribunale a testa alta e il processo avrà l’effetto di accelerare il progetto indipendentista catalano”, aveva detto Mas alla vigilia.

“L’iniziativa politica nel 2014 fu la mia perchè all’epoca ero a capo della Generalitat de Catalunia – ha detto Mas ai giudici – Una decisione presa insieme al mio Governo, ma per fare chiarezza intendo assumermi l’intera responsabilità perchè le linee guida erano dettate dal Presidente, quindi da me”.

Oltre a Mas, a processo per “disobbedienza civile” anche le sue ex consigliere Joana Ortega e Irene Rigau. Se riconosciuti colpevoli rischiano l’interdizione dalle cariche pubbliche per dieci anni.

Mas dunque tira dritto e non si sottrae a nessun rischio, convinto che una sua condanna darà esplodere la protesta catalana. C’è da riflettere su come invece sono andate a finire tante vicende italiche…

MIGLIAIA PER LE STRADE PER SOSTENERE MAS

Correlati

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Articoli recenti