LO STATALISMO DI OBAMA È STATO BEN PEGGIORE DI QUELLO DI BUSH JR.

di TERENCE P. JEFFREY Durante i 90 mesi completati dal presidente Barack Obama in servizio alla Casa Bianca (Febbraio 2009 a Luglio 2016), secondo il Monthly Treasury Statements, il Tesoro degli Stati Uniti ha raccolto circa 19.966.110.000.000 dollari di entrate fiscali (al netto dell’inflazione). In quegli stessi 90 mesi, il debito federale è passato da 10.632.005.246.736,97 dollari a 19.427.694.579.786,64 dollari un aumento di 8.795.689.333.049,67 dollari. Nel mese di Luglio, sempre secondo il Monthly Treasury Statement, il governo federale ha intascato 209.998.000.000 di dollari in tasse e speso 322.813.000.000 di dollari gestendo un deficit mensile di 112.815.000.000 di dollari. Nell’anno fiscale 2016, secondo la dichiarazione del Tesoro, il governo federale ha raccolto circa 2.678.824.000.000 di dollari in tasse e speso circa 3.192.487.000.000 gestendo un deficit di 513.662.000.000 di dollari per i primi dieci mesi dell’anno fiscale. Dato che il Bureau of Labor Statistics ha riferito che ci sono stati 151.517.000 persone impiegate negli Stati Uniti nel mese di luglio 2016, i 19.966.110.000.000 dollari in tasse che…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
Print Friendly, PDF & Email
Rubriche FuoriDalMondo