A PADOVA VINCE IL CERCHIO: MARCATO SEGRETARIO PROVINCIALE

di REDAZIONE Clamoroso in Fiera! Nonostante le pulizie in casa Lega non siano finite, le “streghe” riprendono terreno. Persa la segreteria provinciale a Treviso, dove è stato eletto il maroniano Giorgio Granello, contro ogni pronostico, compreso il nostro, a Padova l’ha spuntata il vice presidente della provincia Roberto Marcato. Dei 707 militanti iscritti al voto, giunti in Fiera per il congresso provinciale, 360 hanno scelto l’uomo sponsorizzato dal senatur. Ad Alessandro Paiusco, sostenuto da Flavio Tosi in persona, solo una manciata di voti in meno (347). Troppi per pensare che a Padova non sia stato uno scontro vero. Troppi per sostenere che, dall’alto, si sia preferito non annichilire l’ala più venetista del carroccio, che, in minoranza a Treviso e Verona, avrebbe potuto meditare una scissione. A Padova la partita si è giocata fino in fondo. E, alla fine, ha vinto Marcato. Con lui segretario provinciale e l’onorevole Massimo Bitonci segretario della sezione cittadina, il capoluogo si conferma il più fedele al rito bossiano. E quello più…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
CONDIVISIONI
Print Friendly, PDF & Email
Rubriche Cronache