Sta ritornando il marxismo ed è tutto merito della crisi

di REDAZIONE* E’ vero che mentre le crisi economiche e finanziarie vanno avanti, mentre si accumulano sempre più disastri, mentre più persone finiscono disoccupate, molti di noi si interrogheranno sui fondamentali del nostro sistema economico. E’ inevitabile che molti saranno attratti dalle critiche al capitalismo, incluso il Marxismo. Il Guardian ha pubblicato una panoramica su questa rinascita: Nella sua introduzione ad una nuova edizione de Il Manifesto del Partito Comunista, il Professor Eric Hobsbawm suggerisce che Marx aveva ragione a sostenere che le “contraddizioni di un sistema di mercato basato su nessun altro legame tra uomo e uomo se non quello del nudo interesse, se non quello del freddo ‘pagamento in contanti,’ un sistema di sfruttamento e di ‘accumulazione infinita’ non può mai essere superato: ad un certo punto in una serie di trasformazioni e ristrutturazioni lo sviluppo di questo sistema essenzialmente destabilizzante porterà ad uno stato di cose che non può più essere descritto come capitalismo.” Questa è una società post-capitalistica come era stata sognata…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
Print Friendly, PDF & Email
Rubriche Sotto inchiesta