“Napolitano è un terun”: Bossi rinviato a giudizio per vilipendio

di REDAZIONE Ha dato a Napolitano del Terun”, e per questo Umberto Bossi sara’ processato per offesa all’onore e prestigio del presidente della Repubblica, vilipendio al governo della Repubblica e con l’aggiunta della discriminante etnica. Lo ha deciso oggi il tribunale di Bergamo in riferimento agli insulti che l’ex leader leghista aveva proferito nel corso della manifestazione “Berghem frecc” svoltasi ad Albino il 29 dicembre 2011. Processo il 3 febbraio. Le dichiarazioni dell’ex segretario leghista Umberto Bossi che aveva scaldato la platea della festa invernale della Lega, il 29 dicembre 2011 ad Albino, in provincia di Bergamo….

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
Print Friendly, PDF & Email
Rubriche Cronache