• Slider

    L’INTELLETTUALE RIVOLUZIONARIO E LA DITTATURA CENTRALIZZATA DEL PARTITO

    di GIUSEPPE GAGLIANO Il diretto successore del totalitarismo giacobino sarà  Filippo Buonarroti  fra i più autorevoli intellettuali-rivoluzionari ; infatti la creazione della Società di Maestri Sublimi Perfetti rappresenta un esempio chiaro di organizzazione terroristica ante- litteram. Accanto a Filippo Buonarroti anche la figura di Auguste Blanqui rappresenta un esempio evidente di intellettuale militante antagonista: l’autore…

    Leggi tutto
  • Slider

    COME ABBATTERE UN REGIME, REGOLE E STRATEGIE DA ADOTTARE

    di CENE SHARP Per incrementare le possibilità di successo, i leader della resistenza dovranno elaborare un piano di azione completo e in grado di dare forza alla popolazione sofferente, di indebolire e infine distruggere la dittatura, e costruire una democrazia solida. Per raggiungere tali obiettivi è necessario disporre di un’accurata stima della situazione e delle…

    Leggi tutto
  • Slider

    PER GRAMSCI SOLO IL COMUNISMO È TOTALITARISMO VERO

    di GIUSEPPE GAGLIANO* È indiscutibile che Antonio Gramsci fosse pienamente consapevole di come il conseguimento dell’egemonia politica e culturale comunista fosse possibile nell’ambito laico soltanto abbattendo la dittatura crociana-e quindi quella liberale-sostituendola con quella comunista. Una delle condizioni perché questo progetto egemonico prendesse concretezza era la compiuta elaborazione di un’ideologia totalitaria e la sua realizzazione.…

    Leggi tutto
error: Content is protected !!