lunedì, Gennaio 30, 2023
9.6 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Parliamo di proprietà privata: tu cosa sei?

Da leggere

di ALESSANDRO CATANZANO

L’orientamento politico di una persona si capisce dal suo pensiero in merito alla proprietà privata dei mezzi di produzione:

  • a) Il comunista ritiene che lo stato debba eliminarla con la violenza e che debba diventare proprietà dello stato.
  • b) Il nazista ritiene che lo stato la possa formalmente mantenere, ma che il proprietario debba di fatto essere un direttore manovrato dallo stato stesso dotato peraltro di golden share nel consiglio di amministrazione.
  • c) Il fascista ritiene che, progressivamente, mediante il consenso più o meno coercitivo, essa debba essere assoggettata al bene della nazione attraverso l’assoggettamento allo stato.
  • d) Il social-democratico o liberal ritiene che essa debba, attraverso l’educazione e il riconoscimento della superiorrità del bene comune rispetto al bene individuale e con un minimo di violenza benevola ed accompagnata da belle parole, essere assoggettata allo stato.
  • e) Il liberale ritiene che essa debba rimanere saldamente in mano privata e non debba in alcun modo riguardare lo stato che dovrebbe occuparsi solo di difenderla e non di desiderarne il controllo.
  • f) Il libertario crede che il liberale sbagli perchè coloro che si fanno chiamare stato sono armati per mezzo di tasse estorte con la violenza e non difenderanno la proprietà privata dei mezzi di produzione, ma si comporteranno da comunisti, nazisti, fascisti o socialdemocratici, mai da liberali.

Tu cosa sei?

- Advertisement -

Correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Articoli recenti

error: Content is protected !!