martedì, Agosto 9, 2022
23.9 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Per avere l’indipendenza, val la pena accollarsi il debito italiano

Da leggere

di GIANFRANCESCO RUGGERI Alcuni indipendentisti nostrani, quando affrontano la questione debito pubblico italiano, si dichiarano pronti ad assumerne una quota, precisamente la quota parte del territorio di cui vogliono l’indipendenza. Tale concetto è di norma espresso con una certa baldanza e, persino con maggiore baldanza, altri indipendentisti sostengono di non volersi accollare neppure un ghel…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
- Advertisement -

Correlati

7 COMMENTS

Comments are closed.

- Advertisement -

Articoli recenti