lunedì, Giugno 24, 2024
16.8 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

E’ accaduto di tutto! sara’ colpa del carnevale

Da leggere

di PONGO

Mamma mia, che febbraio! Secondo me la ragione sta nel fatto che è Carnevale. Vogliamo andare un po’ alle origini ed al suo significato? Il Carnevale si celebra nei Paesi di tradizione cattolica ma, come sempre,  le festività  hanno origini ben più antiche del Cristianesimo. Proverò a fare un po’ il dotto: la parola carnevale deriva dal latino “carnem levare” ovvero togliere la carne dopo l’ultimo banchetto nell’ultimo giorno appunto di carnevale cioè martedì grasso. Dopodiché digiuno per il periodo di Quaresima. Ma i caratteri del carnevale sono molto più antichi e vengono dalle feste dionisiache dell’antica Grecia e dai saturnali romani. Durante questi festeggiamenti si ribaltava tutto l’ordine sociale,  le gerarchie e le regole finivano, temporaneamente, sottosopra. Per cui rovesciamento dell’ordine costituito. Ecco la ragione di questo incredibile febbraio, come credo non ce ne siano mai stati, almeno da tantissimi anni e decenni.

Tanto per cominciare questa becera campagna elettorale, che terminerà proprio alla fine del carnevale, per lo meno nel Carnevale Ambrosiano ( qui a Milano, dove son nato e vivo è così e la colpa(?) è di S.Ambrogio che considerava anche le domeniche di Quaresima come giorni di penitenza mentre nel rito romano la domenica è grassa. Quindi a Milano Quaresima più corta e concentrata  mentre si festeggia  più  a lungo). Dicevo campagna elettorale terrificante, per le cretinate che siamo costretti a sentire, per i personaggi assurdi e idioti che ci sorridano dai manifesti per strada o nei programmi tv, degni del peggior cabaret che ci possa essere. In Lombardia in particolare, visto che votiamo anche per la regione! Che mattacchione quel Roberto Formigoni, e che maschera soprattutto! Leggo che, a parte le accuse per associazione a delinquere relative a molti conti astronomici che hanno a che fare con la sanità Lombarda, in particolare con la fondazione Maugeri, il faccendiere Daccò e company,  il buon Roberto teneva nel cassetto della scrivania quantità di banconote da 500 euro, per pagare in contante bonifici ed altro. Che carino! Mi ricorda, in questo dettaglio, di aver visto mesi fa un documentario sul ventennio di Mussolini in cui il Dux teneva nel cassetto, come Formigoni, ricche banconote  che donava con generosità ai suoi ospiti bisognosi  ricevuti nel suo ufficio privato.  L’inchiesta chiarirà ogni cosa ma spero che dopo il carnevale non si veda più la mascherà di Formigoni, per me odiosa e insopportabile in ogni caso, con quel sorrisetto sicuro e saccente da primo della classe che non ha mai ma proprio mai  fatto un errore. Quanto gli riesce bene far l’antipatico!

In questo straordinario Carnevale che ribalta tutto, abbiamo la questione Montepaschi di Siena con la Procura che indaga sulla truffa agli stessi azionisti e su parecchie altre cose. Ma che ridere! Che carnevale divertente! E la Finmeccanica? L’Amministratore delegato Orsi arrestato per corruzione  e tangenti internazionali? Ma è troppo bello, ci divertiamo un sacco! Berlusconi poi, ex-premier e leader di un grande schieramento politico che giustifica tutto quanto! Poi il giorno dopo dice che non è vero e fa come  ha sempre fatto, alternando il bianco al  nero. Mentre la Lega si discosta da Berlusconi e dice che le tangenti non stanno bene. Ma come, non sa che a Carnevale ogni scherzo vale? Beh, in effetti i leghisti di scherzetti  del genere  ce ne hanno fatti tanti  ma non in questo periodo. E, colpo grosso, per ribadire il carattere di scherzo, dissolutezza e rovesciamento dell’ordine, anche il Papa che dà le dimissioni! Ma è fantastico! Ma quando mai una cosa del genere.?! Per Berlusconi, sorridente ma sempre più incazzato, è un’ulteriore scherzo  dell’odiata Merkel, roba da tedeschi, però sta pensando di farsi eleggere Pontefice se le sue elezioni politiche non fossero soddisfacenti, come papa Silvio I° oppure  papa  Bunga Bunga  ma sempre I°.

Però  fra una settimana tutto tornerà a posto. I  politici eletti faranno onestamente il loro dovere, l’India darà nuovamente il benestare per l’acquisto degli elicotteri Agusta ed anche Formigoni,  quel simpatico governatore della Lombardia che è dal 1995,  lo farà per altri vent’anni. E così  tutto  quanto sarà  in ordine,  compreso Benedetto XVII° che continuerà a pontificare, ma però  sempre con qualche dubbio. Preghiamo per lui ma soprattutto per tutti noi, per il dopo Carnevale italiano!

 

Correlati

1 COMMENT

  1. però se il cavaliere si candida come papa silvio almeno non rischiamo di trovarcelo premier certo ormai siamo rovinati l’inflazione distrugge il nostro potere di acquisto anzi di cibarci , il lavoro verso il botto lo completeranno altri per noi dopo il carnevale è quaresima comunque vada

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Articoli recenti