di LEONARDO FACCO Leggo sulla stampa online: “«Ora abbiamo un mandato forte». Il presidente del Veneto, Luca Zaia, commenta così l’approvazione della legge sull’autonomia che gli dà l’incarico a trattare col governo sull’attribuzione di 23 materie e il mantenimento dei 9/10 del gettito fiscale conseguente. «Ci viene dato un mandato forte. Ora sarà una lunga…

di LEONARDO FACCO Tra gli svizzeri, quelli italiani sono decisamente tra quelli propensi ad abbracciare il socialismo, magari anche con sciocche motivazioni. Vediamo di raccontare quel che han deciso in Canton Ticino un paio di giorni fa, così come lo racconta Repubblica: “Un salario minimo di poco superiore ai 19 franchi all’ora, che consentirà a…

DALLA SECESSIONE CATALANA FINO A QUELLA CONDOMINIALE

di ROBERTO BOLZAN Tra le argomentazioni che vengono portate contro la secessione catalana, una particolarmente risibile (non tutte lo sono, molte però si) è la seguente, detta nel chiaro atteggiamento di chi cerca un consenso indiscusso: e se il condominio A volesse scendere dal condominio B? E se il pianerottolo volesse scendere dal condominio? A…

di GIAN LUIGI LOMBARDI CERRI Siamo in autunno inoltrato. Il freddo e la grande scarsità di piogge hanno prodotto una pesante cappa di smog su tutta la pianura padana, con grandi grida di allarme della scienza medica, provvedimenti di blocco della circolazione auto, ecc, ecc. Su tutto il resto un silenzio di tomba specie degli…

CATALUNYA: UNA LEZIONE DI CUI FAR TESORO

di ENZO TRENTIN Dalle notizie che emergono nelle ultime ore la situazione in Catalogna rientrerà nell’ambito della legalità spagnola, e l’indipendenza della regione si sgonfierà come una bolla di sapone. Sinteticamente possiamo dire che il mancato accordo che la diplomazia ha cercato d’imbastire con trattative riservate, è fallita per ingenuità o presunzione o incapacità del…

CATALOGNA, TRA RICONOSCIMENTO INTERNAZIONALE E NUOVA EUROPA

di MICHELE BRUNELLI Un minuto dopo che il Parlamento catalano – democraticamente eletto – ha proclamato l’indipendenza della Catalogna come Repubblica, sono iniziati i consueti interrogativi sul riconoscimento internazionale del nuovo Stato. Consueti perché accompagnano sempre la nascita di un nuovo Stato, le Repubbliche Baltiche negli anni ’90, la Slovenia, la Croazia, Timor Est, recentemente…

di LEONARDO FACCO La scuola italiana è un lobotomificio seriale. Risaputo. Dalla scuola pubblica (ma anche dalla cosiddetta privata equiparata/parificata) escono eserciti di servi sciocchi al servizio dello Stato. E cosa bisogna insegnare ai “piccoli Balilla democratici” per essere dei valletti doc? Che le tasse sono una cosa bellissima! Così, l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed…

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO L’Associazione Il Dito Nell’Occhio è lieta di invitarvi alla presentazione dell’opera del filosofo illuminista scozzese David Hume A proposito di Rousseau: un pamphlet che fece molto discutere all’epoca e che fu parte di una vivace querelle tra i due pensatori. L’edizione italiana, edita da Rubbettino, è stata curata dal professor Lorenzo Infantino,…

di ENZO TRENTIN A guardare ai compagni di Gianfranco Miglio di trent’anni fa, viene istintivo pensare che quando dichiarava di essere disposto ad un patto con il diavolo pur di ottenere il federalismo, probabilmente si riferiva a Massimo Cacciari e Giorgio Napolitano, con i quali aveva cominciato a porre il problema di un nuovo federalismo…

di LEONARDO FACCO Puntuali, peggio di una cambiale, sono tornati a deframmentare le gonadi con i “loro dati” sull’evasione fiscale. Urlavano le gazzette dei signori del vapore: “Sono 87 i miliardi di euro che ogni anno mancano alle casse erariali e tutto per colpa dell’evasione fiscale. I numeri sono quelli dell’ultima stima allegata alla nota…

di GIOVANNI BIRINDELLI Mariano Rajoy ha dichiarato ieri quanto segue: “Non volevamo farlo. Non era nostra intenzione. Ma stiamo applicando l’Articolo 155 in quanto nessun governo di un paese democratico può accettare che la legge sia ignorata, violata, e cambiata per imposizione”. La ‘legge’ a cui si riferisce Rajoy in questo argomento (il suo principale…

di MATTEO BERINGHI “Cambiare il mercato del lavoro”, è la “novità” generata in continuazione dal cervellino dei politicanti spinti dalla pressione europea, ovviamente. Il mercato del lavoro in Italia è probabilmente uno dei campi più regolamentati, e quindi, come tutti i settori iper-regolamentati, fortemente inefficiente. Inoltre, tutti i tentativi di riforma (Jobs Act compreso, seppur…

di ENZO TRENTIN Il lettore Carlo de Paoli ricorda che il 5 febbraio 1999, a Padova si tenne un convegno al quale partecipò fra gli altri il Professor Gianfranco Miglio, l’indimenticabile promotore del federalismo e dell’indipendenza del popolo veneto. In tale occasione un relatore: l’avvocato Ivone Cacciavillani, parlando della sovranità e della cosiddetta “democrazia rappresentativa”…

di MAURO GARGAGLIONE La Svizzera è composta da ventisei cantoni autonomi. Immaginiamo per un attimo se fossero ventisei Stati indipendenti e sovrani. Immaginiamo che uno o alcuni di questi Stati decidessero di dare un giro di vite alla concessione di passaporti per l’espatrio ai loro cittadini, imbestialiti, ad esempio, per il fatto che sono stati…

di GIANFRANCESCO RUGGERI In merito al referendum condivido in pieno tutte le argomentazioni di Leo Facco, però voterò lo stesso. Forse perché ho tempo da perdere, più probabilmente perché tutto quello che mi si offre è solo questo ridicolo referendum e mi sentirei in colpa non facendo neppure il minimo che posso fare. Diciamo che…

di LEONARDO FACCO Mi fa piacere, amici (ma anche no) veneti, che siate ottimisti rispetto al referendum che voterete il 22 ottobre prossimo. Mi fa piacere che questa vostra predisposizione vi abbia convinti della bontà della scelta che farete, ovvero votare “SI all’autonomia” a larga maggioranza (come rivelano i sondaggi). Sissignori, sono compiaciuto per le…

di ETTORE BEGGIATO “Il governo centrale di Roma, questo governo di filibustieri, di ladri e camorristi organizzati, non si accorgerà di noi se non ci decideremo a far da noi”. E ancora: “Ora basta! Il problema veneto è così acuto che noi da oggi predicheremo la ribellione dei veneti. Cittadini, non paghiamo le tasse, non…

di SILVANO CAMPAGNOLO Io ho un dubbio: quanto ci metterà la Lega a impadronirsi di qualsiasi risultato il referendum del 22/10 darà? Provo ad esprimere qualche sulla questione. Il referendum consultivo richiede ai votanti se vogliono una maggior autonomia regionale. Autonomia che sta ovviamente stretta a tutto il variegato mondo indipendentista sia veneto che lombardo.…

22 OTTOBRE, REFERENDUM AUTONOMIA: SERVE UN PLEBISCITO!

di ALESSANDRO MORANDINI I referendum promossi dalla Lega Nord in Veneto e in Lombardia stanno provocando, nell’ampio universo indipendentista, interessanti discussioni. Ettore Beggiato ci ricorda, elencando episodi e situazioni di rilievo, che il rapporto tra popolo veneto e stato italiano è stato, nel corso della storia, segnato dalla forza centrifuga dell’indipendentismo e dell’autonomismo. Leonardo Facco…

di REDAZIONE Il “Falco ed il Gabbiano”, un programma di Enrico Ruggeri su Radio 24, ha dedicato una puntata a Salvatore Meloni. Un plauso al conduttore e alla redazione. Doddore aveva espresso il desiderio di essere seppellito con il costume tradizionale di Ittiri, il paese in provincia di Sassari dove era nato 74 anni fa…

di MATTEO CORSINI Pochi giorni fa è stato assegnato il premio Nobel per l’economia a Richard Thaler, noto studioso di economia comportamentale. “Quando tutti gli economisti incorporeranno le variabili rilevanti nel loro lavoro, anche se i modelli della razionalità assumono che siano irrilevanti, l’economia comportamentale scomparirà. Allora l’economia nel suo complesso sarà comportamentale come deve…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi