di REDAZIONE…

di MARIETTO CERNEAZ Il 6 gennaio scorso, abbiamo assistito ad un sospetto attacco al Campidoglio e, da quel momento in poi, è successo di tutto: dall’oscuramento sui social di Trump e di chiunque non sia allineato con la narrazione democratica alla richiesta di impeachment avanzata da Nancy Pelosi, dall’annuncio di scenari paramilitareschi prima dell’insediamento di…

di LEONARDO FACCO Prendo spunto da un post di Paolo Sensini, l’amico che – insieme ad altri uomini e donne coraggiose – sta organizzando i “No paura day” a Cesena. Scrive Paolo: “Se vogliamo trarre un bilancio dell’anno che si sta aprendo possiamo dire che il Covid ha compiuto il miracolo di far sparire ovunque…

di JAY BHATTACHARYA I media apprezzano le notizie negative. “Se c’è sangue interessa” è ancora un moto valido, e forse non è mai stato più vero che nell’era COVID-19. Ogni giorno il telegiornale evidenzia la diffusione del virus e racconta le tristi storie di alcune delle sue vittime. Eppure, gran parte dei media non presta…

di RICCARDO BASSETTI In tutta sincerità, il 90% delle reazioni a quello che sta succedendo a Washington mi disgusta. Soprattutto se sono reazioni che vengono da ex teapartisti, fellow di sedicenti istituti “liberali” che, in totale franchezza, fanno sempre più schifo o da un’area che potremmo definire conservatrice. Premettendo che non sappiamo ancora molto di…

di ROMANO BRACALINI L’attribuzione di “sacralità”, propria delle tirannie, ha sempre impedito la revisione critica della Carta Costituzionale, varata nel ’48, imperfetta e invecchiata, come tutte le cose, retorica e irreale nell’impianto, paternalistica e ideologica nello spirito. Un argomento ricorrente in questo periodo è se Giuseppe Conte, portato a palazzo Chigi dai Cinque stelle, ricopra…

IL GOVERNO PASTORE CONTRO L’INDIVIDUO LIBERO

di ALEXIS DE TOQUEVILLE Dopo avere preso a volta a volta nelle sue mani potenti ogni individuo ed averlo plasmato a suo modo, il sovrano [nel senso dell’autorità, il potere supremo] estende il suo braccio sull’intera società; ne copre la superficie con una rete di piccole regole complicate, minuziose e uniformi, attraverso le quali anche…

IL FASCISMO È RADICATO NELL’ANIMO DELL’ITALIANO

di ROMANO BRACALINIÈ Piero Gobetti dice con concisione che “il fascismo è l’autobiografia della nazione”. Non un incidente di percorso ma il naturale epilogo di un paese autoritario, disordinato, senza virtù civiche e morali e senza il culto della libertà. Quando Mussolini prese il potere, dopo aver atteso a Milano la conclusione della marcia su…

PIETRO E FLORIANO, FIGLI DELLA VENETA TERRA

di PAOLO L. BERNARDINI Una poesia di inizio anno 2021   Si dice che un tempo i barbari Guadarono, forse di notte, il Piave. E da loro Sant’Andrea prese il nome Sant’Andrea di Barbarana. Pietro vi nacqui, in tempi In cui la guerra rese miseri i felici E povero bimbo varcasti un dì il confine…

di REDAZIONE Cari abbonati, cari lettori, grazie per averci dato fiducia anche quest’anno. Grazie per il vostro sostegno, che ci permette di continuare a pubblicare saggi originali e unici ed opinioni di chi difende a spada tratta la libertà, senza se e senza ma. Senza paura di morire. Ci auguriamo continuiate a farlo.  Il 2020…

di ROBERT BRIDGE Una volta che è diventato chiaro all’élite occidentale che i loro sudditi avrebbero accettato prontamente misure anti-Covid draconiane, li ha incoraggiati a inaugurare uno stile di vita in codice rosso  perpetuo in cui non ci sarà alcun “ritorno alla normalità” nel prossimo futuro e, forse, mai . Se non altro, nessuno può…

di CRISTIANO PUGLISI C’è un filo sottile che collega certo ecologismo ideologico, ben rappresentato dalla più recente icona del progressismo liberal, Greta Thunberg, e una forma di cieca e assoluta fiducia nella tecnologia e nella scienza, che permane anche quando queste ultime non riescono a dare certezze, come è avvenuto, purtroppo, durante la pandemia globale…

di GUGLIELMO PAONCELLIERI Da qualche lustro a questa parte, un fantasma s’aggira per l’Italia. Sono i “parametri europei”. I politici di ogni colore e schieramento non fanno altro che ammonirci che ne siamo troppo lontani. Preti e sindacalisti paventano una nostra “uscita dall’Europa”. Perfino il mio panettiere mi ha detto che bisogna assolutamente “adeguarsi” a…

di MATTEO BERINGHI Panta rei, tutto scorre come dicevano i Greci. Invece sembra che i nostri legislatori onniscienti vogliano catturare la realtà ed infilarla in un vasetto, chiuso sottovuoto e riporlo dentro una credenza in una stanza buia. Credono di controllare gli eventi e le persone, dimenticando che ad ogni azione (o legge) corrisponde una…

di JOSEPH PEARCE La scienza è buona ma lo scientismo no. La scienza guarda al cosmo oggettivamente, anzi scientificamente. Lo scientismo no. Scienza, nel senso più ampio del termine, derivato dal latino scientia, significa semplicemente “conoscenza”. In questo senso, tutti i rami della conoscenza possono essere considerati come scienza. La filosofia è una scienza, la…

I “DPCM ILLEGITTIMI” E LO SCHIFO DEL GIORNALISMO ITALIANO

di LEONARDO FACCO Anni fa, ho coniato la definizione di “stampa igienica” per etichettare il giornalismo italiano. Ad inizio anno, ho disdetto la mia iscrizione al vergognoso Albo professionale, al quale appartenevo da oltre 30 anni. Il modo in cui hanno trasformato l’informazione sul Covid 19 in propaganda degna del regime nazista mi ha fatto…

NATALE 2020: UNA PICCOLA STRENNA IN FORMA DI POESIA

di PAOLO L. BERNARDINI Anthony Hecht, The Venetian Vespers, 1979 – Vespri veneziani Lights. I have chosen Venice for its light, Luci. Venezia, l’ho scelta per le sue luci Its lightness, buoyancy, its calm suspension E la leggerezza con cui galleggia, la calma in cui è sospesa In time and water, its strange quietness. Nel…

di PAOLO SENSINI Secondo un recente studio, i giovani immigrati in Italia di seconda generazione, della fascia 15-34 anni con genitori stranieri sono NEET (Not in Education, Employment or Training), cioè senza occupazione e non coinvolti nel processo formativo: il dato è del 26% con scarse differenze tra nati all’estero e nati in Italia. Insomma,…

SINISTRI E RADICAL-CHIC ODIANO LA “LEGITTIMA DIFESA”

di GIAN LUIGI LOMBARDI CERRI La questione della legittima difesa è uno dei tanti problemi che ci affliggono e la cui soluzione, sempre volutamente nebulosa ed ingarbugliata, dimostra l’incapacità assoluta di chi ci governa e sfrutta. L’ultima Proposta di Legge che ricordiamo, quella che prevedeva il diritto di “sparare di notte”, va ben oltre il…

di FABIO LAZZARIN La violenza fa parte della natura umana. Si esercita, o si delega, illegittimamente, o, viceversa, si esercita, o si delega, legittimamente. Un apriori necessario per l’individuazione di come e quando ciò si verifica si trae dalla stessa natura umana. Non affrontiamo in questa sede il tema della fondatezza di questa asserzione riguardante…

di LEONARDO FACCO Dopo oltre un decennio, in cui la casta politica tutta s’è adoperata per approvare norme che portassero l’Italia verso la tirannia fiscale, siamo ancora costretti a sentirci ripetere che “Chi non paga le tasse è un ladro”. Lo hanno ripetuto in tanti, da capitalisti di relazione tipo Luca Cordero di Montezemolo a…

error: Content is protected !!