STRADE PRIVATE: L’ESEMPIO DI MIKE WATTS PER RISOLVERE I PROBLEMI DI TRAFFICO

di LEE FRIDAY Migliaia di persone muoiono, o rimangono gravemente ferite, sulle strade e sulle autostrade canadesi ogni anno. La congestione del traffico è un classico. Costruzione/riparazione di strade a tempo indeterminato anche. Le auto che si allineano al semaforo rosso mentre il traffico inesistente ha il semaforo verde, sono un classico. Auto ferme, nervi a mille e rabbia sulla strada. Se questo fosse la performance di aziende private che possiedono o gestiscono le autostrade, i politici farebbero il diavolo a mille per prendere il controllo delle autostrade per “garantire la sicurezza dei consumatori”. Tuttavia, come sappiamo, sono i politici e i burocrati che sono responsabili di questo triste e mortale record di prestazioni, e così si giustificano con la solita propaganda: “I cittadini devono essere più pazienti”, “I passeggeri devono condividere l’auto”, “I conducenti devono rallentare”, “Più persone devono prendere i mezzi pubblici, o andare in bicicletta, o camminare”, “I datori di lavoro devono offrire turni scaglionati e permettere ad alcuni dipendenti di lavorare…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
Print Friendly, PDF & Email
Rubriche ControPotere