giovedì, Settembre 29, 2022
13.8 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Università, sempre più studenti scelgono le lauree brevi

Da leggere

book-2869_960_720di REDAZIONE

Il percorso universitario è un momento formativo fondamentale per garantire al giovane la possibilità di trovare, al termine della propria esperienza negli studi, una posizione lavorativa che sia soddisfacente ed in grado di assicurare tutto ciò che serve per mantenersi. Non sempre, però, è possibile proseguire con una specializzazione o addirittura un master: in questo senso, la laurea triennale rimane un’opzione non solo obbligata, ma anche in grado di fornire diversi vantaggi. Tanto che sempre più studenti stanno scegliendo di optare per una laurea di questo tipo.

I risultati dell’indagine Istat

Prima di procedere con i risultati raccolti dall’indagine dell’Istat sulle immatricolazioni universitarie, occorre specificare che i numeri complessivi indicano una situazione di crisi molto forte per gli atenei italiani, ed un crollo di iscrizioni dovuto ad una serie di fattori endemici presenti da anni nel nostro sistema scolastico. In ogni caso, proprio perché da inquadrare in questa situazione non positiva, l’aumento delle iscrizioni ai corsi di laurea triennale sono da intendere come un notevole passo in avanti, che fa ben sperare per il futuro. Secondo l’istituto di ricerca, infatti, stiamo affrontando un piccolo boom di iscrizioni ai corsi triennali per via di tutti i vantaggi che lo studente può ottenere nel breve e nel medio periodo.

I vantaggi delle lauree brevi

Iscriversi ad una laurea triennale significa avere la possibilità, in soli tre anni, di entrare in possesso di un quantitativo di competenze generiche e specifiche in grado di permettere allo studente un accesso al mondo del lavoro. Certo, con un titolo di studi triennale non si potrà ambire a posizioni lavorative di un certo rilievo, ma intanto si potrà conquistare la propria indipendenza, e decidere magari di proseguire il percorso di studi più avanti nel tempo. Inoltre, è anche possibile conseguire una laurea breve iscrivendosi ad un’università online riconosciuta dal Miur così da avere la possibilità di ridurre le spese studiando online da casa ed evitando un costoso trasferimento fuori sede. A questo proposito esistono diversi atenei telematici, la più nota è l’università Unicusano: l’ampia scelta di lauree brevi di questo ateneo coprono aree come economica, giuridica, psicologica, ingegneristica, politologica e pedagogica, tutte discipline richiesti dagli studenti e offerti dalle tradizionali università.

La possibilità di cambiare senza ripartire da zero

Una laurea breve, inoltre, è un ottimo sistema per conoscere più a fondo le materie del percorso che avete scelto per il vostro futuro, e di valutare se è esattamente quello che fa per voi. Essendo un percorso molto elastico, vi permetterà di acquisire una serie di nozioni generali che vi torneranno sempre utili, e che saranno sempre trasferibili nel caso in cui decidiate di cambiare facoltà. Grazie ai CFU, infatti, potrete sempre portare con voi tutti gli esami sostenuti durante il corso, nel caso in cui vi rendeste conto che quella facoltà non fa per voi. E sarete sempre in tempo per ricominciare senza partire da zero. Ovviamente, quando scegliete la vostra laurea triennale, fate sempre attenzione agli sbocchi lavorativi che propone e se vi dà la possibilità di trovare un buon lavoro al termine dei tre anni di studi.

- Advertisement -

Correlati

1 COMMENT

  1. La laurea breve da , con tre anni in più , la cultura che fornivano i corsi di Periti, quando le scuole erano una cosa seria.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Articoli recenti