VENETO, L’INDIPENDENZA È QUALCOSA DI PIÙ DI UN SEMPLICE DESIDERIO

di ALESSANDRO MORANDINI L’indipendenza del Veneto è un’idea sognata da tantissimi Veneti. Non è possibile fare stime precise su quanti siano i Veneti che in cuor loro desiderano che lo stato italiano dismetta la sua sovranità sul territorio veneto; soprattutto perché quantificare un dato come i sogni non ha molto senso. I sogni sono evanescenti, sfuggenti, non si prestano ad alcun conteggio. Attualmente i dati più significativi sono alcuni sondaggi ed il referendum per l’autonomia, e sono dati che parlano chiaro a chi li sa interpretare. Ma anche questi dati non ci rivelano molte cose relative al sogno di indipendenza dei Veneti. Ci rivelano, nettamente, la presenza molto diffusa di un desiderio, il desiderio di indipendenza, che, rispetto al sogno, è ancora più indefinito. Il sogno dell’indipendenza è un contenitore più ampio del semplice desiderio. Nel dispiegarsi del sogno indipendentista possono fare la loro comparsa numerosi personaggi, numerose immagini. Quasi sicuramente i Veneti che sognano l’indipendenza (e possono essere già ora tantissimi) pensano ad un…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
CONDIVISIONI
Print Friendly, PDF & Email
Rubriche PensieroLibero