VENEZUELA, 20.000 BAMBINI CON MENO DI 1 ANNO MORTI TRA IL 2014 E IL 2019

di GERMÁN CARÍAS Il sociologo Luis Pedro España ha avvertito che, secondo il “National Survey of Living Conditions (Encovi)”, in considerazione dell’attuale crisi in Venezuela, 800.000 bambini sono a rischio di malnutrizione a causa della carenza di cibo. Pedro España ha detto che secondo i dati gestiti da Encovi sui tassi di povertà nel paese, 20.000 bambini minori di un anno sono morti di malnutrizione dal 2014 fino all’inizio del 2019. “In questi ultimi quattro anni, dal 2014 al 2018, i livelli di povertà sono aumentati, c’è stato un grande deterioramento della condizione sociale del Venezuela”, ha detto inoltre il professore alla Universidad Católica Andrés Bello (UCAB), durante un’intervista con Shirley Vernagy, conduttrice di “Onda” la Superestación. Al fine di risolvere questo problema, ha detto che non solo deve essere recuperata la capacità di fornire cibo e medicinali, ma anche che i venezuelani possono avere accesso a questi mezzi di produzione. “Abbiamo bisogno di espandere il reddito e l’unico modo per farlo è con i finanziamenti…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
Print Friendly, PDF & Email
Rubriche FuoriDalMondo