VENEZUELA, INCHIESTA: INTERVENTISMO AMERICANO VS INTERVENTISMO CUBANO

di JORGE C. CARRASCO Il ruolo degli Stati Uniti in Venezuela è stato oggetto di grande attenzione nelle ultime settimane. Ma l’influenza dell’Avana sui regimi dell’ex presidente Hugo Chavez e del suo successore, Nicolas Maduro, è stata molto più importante degli inefficaci sforzi di Washington per sostenere un’opposizione assediata. Il 30 aprile, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha minacciato di imporre un embargo totale e sanzioni di alto livello a Cuba per la presunta presenza di truppe cubane in Venezuela. “Speriamo che tutti i soldati cubani tornino sull’isola velocemente e pacificamente”, ha scritto su Twitter. Il governo cubano nega queste accuse. Tuttavia, gli Stati Uniti non sono i soli a fare queste affermazioni. Il segretario generale dell’Organizzazione degli Stati Americani, Luis Almagro, ha dichiarato lo scorso dicembre che il governo cubano è stato coinvolto in attività militari e di intelligence in Venezuela attraverso l’addestramento di forze speciali e operazioni di comando. E i rapporti di ex ufficiali militari venezuelani, riportati dal Washington Post,…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
Print Friendly, PDF & Email
Rubriche ControPotere