martedì, Maggio 21, 2024
14.3 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Venezuela, maduro cerca lite per strada e viene inseguito dalla folla

Da leggere

maduro-margaritadi MARIETTO CERNEAZ

E’ diventato virale – scrive l’Ansa – il video (QUI IL VIDEO) che immortala il presidente venezuelano Nicolas Maduro letteralmente accerchiato da una folla arrabbiata che percuote pentole per fare più rumore possibile e gli urla oscenità mentre lui fa jogging, scortato dalle guardie del corpo, durante una visita nell’isola di Margarita.

Le immagini della pittoresca contestazione sono state girate da un cellulare e in breve tempo sono state riprese da tutti i siti di notizie venezuelani. Maduro era andato a Villa Rosa (su Isla Margarita) a consegnare ufficialmente delle case a cui era stato riparato il tetto e ne ha approfittato per fare i suoi discorsi sulla bontà del governo, ma la gente ha reagito e ha cominciato un cacerolazo (chiasso a colpi di pentole), ovvero una protesta colpendo ripetutamente oggetti come casseruole, pentole e altri oggetti.

Lui ha fatto fermare l’auto, è sceso e ha cominciato a litigare con le persone, cercando di strappare le pentole alle persone.

Richard Fermin, il sindaco dell’opposizione di Asuncion, capitale dell’isola, ha accusato Maduro di aver maltrattato una donna che lo contestava tentando di strapparle dalle mani la pentola. Il governo non ha commentato l’episodio. Una ong locale per la difesa dei diritti umani ‘Foro penal’ ha riferito che subito dopo l’incidente la polizia ha effettuato una ventina di arresti. Giovedì scorso centinaia di migliaia di venezuelani si sono riversati nelle strade di Caracas per chiedere alle autorità di indire un referendum contro Nicolas Maduro.

Correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Articoli recenti