APPROVATA AUTONOMIA DEL DONBASS, CHE DI FATTO SI DICE INDIPENDENTE

ucraina linguedi REDAZIONE

Le autorità ucraine hanno riconosciuto di fatto l’indipendenza dell’autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk.

Così, almeno, afferma il primo ministro separatista Alexander Zakharchenko commentando la legge emanata dall’Ucraina sullo statuto speciale del Donbass.

Secondo il leader indipendentista – riporta “La Voce della Russia” – Kiev ha ammesso di non controllare il territorio della regione di Donetsk.

La legge sullo statuto speciale del Donbass è entrata ieri in vigore, dopo che il testo è stato pubblicato sul quotidiano ufficiale del Parlamento Voce dell’Ucraina.

 

Rubriche FuoriDalMondo