CORONAVIRUS, SVEZIA SEMPRE SENZA LOCKDOWN E CON MENO CASI

di WILLIAM COLE La Svezia ha registrato il più basso aumento del numero di morti per coronavirus da quasi due settimane, con solo 17 decessi segnalati venerdì. Anche il numero di nuovi casi è sceso nuovamente a 466, dopo un picco di oltre 700 casi al giorno in due giorni. Le cifre più basse si registrano nonostante il Paese non abbia imposto un blocco, nonostante le pressioni del Regno Unito e di altri Paesi che hanno adottato misure più severe per contenere il virus. I totali, annunciati oggi alle 14.00 (11 Aprile 2020, ndr), sono sorprendentemente bassi rispetto al forte aumento che la Svezia ha registrato durante la scorsa settimana. Il numero totale dei casi nel Paese è ora di 10.151, con 887 decessi confermati. Inoltre, le tendenze dei dati rilasciati dall’Autorità sanitaria pubblica del paese mostrano che i decessi e i casi confermati diminuiscono nel fine settimana prima di risalire, a causa di quello che si ritiene essere un ritardo nella segnalazione. https://videos.dailymail.co.uk/preview/mol/2020/04/02/1142837330616993736/636x382_MP4_1142837330616993736.mp4 Le…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
Rubriche FuoriDalMondo