ENRIQUE GHERSI: IL CONTE DI MONTECRYPTO? LIBERTÀ TOTALE E ASSOLUTA

di ENRIQUE GHERSI*

Leonardo Facco appartiene ad una razza di uomini liberi. Nel senso migliore e più ampio del termine. Libero nel pensiero. Libero nell’azione. Privo da credenze. Libero nell’amore. La sua appartenenza a quel mondo di amanti e credenti nella libertà non è casuale. È il frutto di una profonda analisi razionale. Dotato di uno straordinario talento, grande carattere e iniziativa imprenditoriale, è uno dei grandi liberali che la vita mi ha offerto la fortuna di conoscere.

Di origine italiana, Leonardo è anche venezuelano per adozione e scelta. Imprenditore, intellettuale, persona per bene, Leonardo pubblica per la prima volta un romanzo che sono sicuro avrà un grande impatto internazionale.

Forte di una prosa diretta e cadenzata, Leonardo Facco ci presenta una storia d’amore che è in realtà un’epopea di libertà. Gildo ed Elizabeth sono metafore dello spirito umano, che cercano di sviluppare i loro sentimenti, rivendicando per sé stessi una libertà totale e assoluta.

Il romanzo ti cattura rapidamente e si legge molto facilmente. È una storia politica circondata da una storia d’amore. È una narrazione che ci ricorda i migliori Ayn Rand, “We the living” e “The Fontainhead”, dove non esiste l’astrazione razionalista di “The Anthem” o “Atlas Shrugged”. E’ un romanzo poliziesco e amoroso.

La protagonista decide letteralmente di fare la guerra contro il sistema statalista e mercantilista dominante e non si limita alle sue ambizioni, mentre la sua famiglia aristocratica deve assumere un investigatore privato per ricercarla. La cosa affascinante della storia è che il detective, Gildo Bacci, che senza esitazione andrà ad integrare questa fantastica pleiade di detective della fiction, ciò che scopre mentre si svolgono i fatti, non è una persona ma la verità.

Una narrazione emozionante piena di filosofia che vi invito vivamente a leggere. Mi congratulo con Leonardo Facco per il suo talento.

LO SCRITTO ORIGINALE

Leonardo Facco pertenece a una raza de hombres libres.  En el mejor y más amplio sentido de los términos.  Libre de pensamiento.  Libre de acción.  Libre de creencias. Libre en el amor.  Su pertenencia a ese mundo de amantes y creyentes en la libertad no es azarosa.  Es fruto de un profundo análisis racional.  Dotado de un extraordinario talento, gran carácter e iniciativa empresarial, es uno de los grandes liberales que la vida me ha ofrecido la fortuna de conocer.

De origen italiano, Leonardo es, también, venezolano por adopción y elección.  Empresario, intelectual, hombre de bien, Leonardo publica por primera vez una novela que estoy seguro va a causar un gran impacto internacional.

De una narración directa y cadenciosa, Leonardo Facco nos presenta una historia de amor que es en realidad una epopeya de la libertad. Gildo y Elizabeth son metáforas del espíritu humano, buscando desarrollar sus sentimientos, reivindicando para ello la total y más absoluta libertad.

La novela te atrapa rápidamente y se lee con gran facilidad. Es una historia política rodeada por una historia de amor.  Se trata de una narración que nos recuerda a la mejor Ayn Rand, la de “We the living” y “The Fontainhead”, donde no está la abstracción racionalista de “The Anthem” o “Atlas Shrugged”.  Es una novela policíaca y de amor.

La protagonista decide literalmente hacer la guerra contra el sistema estatista y mercantilista imperante y no se limita en sus ambiciones, mientras que su familia aristocrática tiene que contratar un detective privado para que la ubique. Lo fascinante del relato es que el detective, Gildo Bacci, que a no dudarlo pasará ya a integrar esa fantástica pléyade de detectives de ficción, lo que va encontrando a medida que siguen los hechos, no es a una  persona sino a la verdad.

Una narración trepidante llena de filosofía que invito a leer muy vivamente. Felicito a Leonardo Facco por su talento.

*Enrique Ghersi, classe 1961, nato a Lima, è un avvocato peruviano, professore e intellettuale del libero mercato. È professore presso l’Università peruviana di Scienze Applicate dell’Università di Lima, È stato anche Visiting Professor presso l’Universidad Francisco Marroquín in Guatemala (dove ha ricevuto una laurea honoris causa nel 2011), professore onorario dell’Universidad Laica Vicente Rocafuerte de Guayaquil in Ecuador, e Visiting Professor presso la Scuola Superiore di Amministrazione delle Imprese di Buenos Aires.

È membro della Mont Pelerin Society, è stato deputato ed è coautore di “El otro sendero”, insieme a Hernando de Soto e Mario Ghibellini, nonché autore di numerose pubblicazioni. È Accademico Aggiunto al Cato Institute (Washington D.C.).

IL LIBRO SU AMAZON

Amazon Italia

Digitale: https://www.amazon.it/conde-Montecrypto-Spanish-Leonardo-Facco-ebook/dp/B07PBWBQY5/

Cartaceo: https://www.amazon.it/El-conde-Montecrypto-Leonardo-Facco/dp/8833631710/

Amazon USA

Digitale: https://www.amazon.com/conde-Montecrypto-Spanish-Leonardo-Facco-ebook/dp/B07PBWBQY5/

Cartaceo: https://www.amazon.com/conde-Montecrypto-Spanish-Leonardo-Facco/dp/8833631710/

Amazon Spagna: 

Digitale: https://www.amazon.es/El-conde-Montecrypto-Leonardo-Facco-ebook/dp/B07PBWBQY5/

Cartaceo: https://www.amazon.es/El-conde-Montecrypto-Leonardo-Facco/dp/8833631710/

Amazon Regno Unito

Digitale: https://www.amazon.co.uk/conde-Montecrypto-Spanish-Leonardo-Facco-ebook/dp/B07PBWBQY5/

Cartaceo: https://www.amazon.co.uk/El-conde-Montecrypto-Leonardo-Facco/dp/8833631710/

CONDIVISIONI
Print Friendly, PDF & Email
Rubriche PensieroLibero SceltiPerVoi