GLORIA ÁLVAREZ, LA BELLA LIBERTARIA CANDIDATA ALLA PRESIDENZA DEL GUATEMALA

di LEONARDO FACCO Probabilmente, si tratta solo di una provocazione e lei stessa lo sa, ma Gloria Álvarez – libertaria guatemalteca con centinaia di migliaia di followers sui social – ha annunciato la sua candidatura alle elezioni presidenziali del paese in cui è nata. La bella libertaria, 34enne, è preparatissima, conosciuta in tutto il mondo, e in quanto a capacità di comunicare è seconda a nessuno! Infatti, ben sapendo che per poter essere eletta al massimo soglio politico è necessario aver compiuto 40 anni, ha polemicamente dichiarato: “Se un assassino, un diplomato, un socialista, un ladro e un comico han potuto diventare presidenti del Guatemala, forse una giovane laureata, cum laude, in Relazioni Internazionali e Scienze Politiche, con un master in Economia e che ha presentato le proprie idee su piattaforme internazionali senza essere un dipendente pubblico o un pubblico ufficiale, deve avere la possibilità di essere eletta”. Non le manda mai a dire la Álvarez, è diretta, concreta, comprensibile a tutti. Non si lascia mettere i…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
Print Friendly, PDF & Email
Rubriche FuoriDalMondo