venerdì, Giugno 25, 2021
20.6 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Covid, l’arma cinese “per far crollare il sistema sanitario del nemico”

Da leggere

di TYLER DURDEN Nel 2015, gli scienziati militari cinesi hanno discusso su come armare i coronavirus della SARS, cinque anni prima che la pandemia COVID-19 emergesse a Wuhan, in Cina – dove gli scienziati del PCC (Partito Comunista Cinese) stavano collaborando con una ONG finanziata dagli Stati Uniti sulla cosiddetta ricerca del “gain of function”…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati

Correlati

Articoli recenti

error: Content is protected !!