IL FASCIO-COMUNISTA MAFIOSO DIFENDE A DENTI STRETTI L’ITALIA

RILEGGIAMO E RIPORTIAMO

Persona di buon senso:
“Non accetto che lo stato italiano rubi il 70% dei miei guadagni per finanziare gli sprechi dei politicanti e dei burocrati che lo compongono!”

Fascio-comunista-mafioso:
“Allora vattene dall’Italia!!! Se stai qui accetti le regole!!!”

Persona di buon senso:
“Ok, me ne vado dall’organizzazione politica nota come Repubblica Italiana, portandomi dietro i miei asset e le mie proprietà, anche immobili: assieme a quelli che la pensano come me da ora in avanti secediamo!”

Fascio-comunista-mafioso:
“Non puoi secedere!! L’Italia è una e indivisibile!! Terrorista!! Te ne devi andare ma devi lasciare qui le tue proprietà immobili e i tuoi asset non trasferibili!”

Persona di buon senso:
“Ok…anche se la tua argomentazione è bacata (e potrebbe essere usata pari pari da un boss che intima di andarsene dalla Sicilia a chiunque non accetti le regole di Cosa Nostra), diamola per buona. Porterò fuori dal territorio italiano la mia impresa, il mio conto corrente, le mie proprietà mobili. Starò in Italia per buona parte del mio tempo solo per frequentare famiglia e amici, ma tutte le mie attività economiche avranno sede legale all’estero!”

Fascio-comunista-mafioso:
“Evasore!! Elusore!! Criminale!! Non puoi trasferire all’estero le tue proprietà ed attività economiche e poi frequentare i tuoi amici e i tuoi parenti, parlare la tua lingua, trascorrere del tempo nel territorio in cui sei nato!!! Te ne devi andare e devi stare a vivere all’estero!!!”

Persona di buon senso:
“Ok…anche se quello che dici non ha senso, per esasperazione me ne andrò a vivere e a produrre ricchezza lontano da mafiolandia. Ciao.”

Fascio-comunista-mafioso:
“Traditore della patria!!! Pavido!! Che scappi!!! Rimani qui a votare per cambiare le cose!! Fonda un partito politico, invece di scappare!!! Pusillanime!!!”

Persona di buon senso:
“Ma vattene un po’ a fare in culo.”

Di Giacomo Zucco

CONDIVISIONI
Rubriche SceltiPerVoi