LIECHTENSTEIN, UNICO ESEMPIO AL MONDO DI LEADERSHIP SENZA TIRANNIA (Terza Parte)

di ANDREAS KOHL MARTINEZ A questo punto alcuni di voi si staranno grattando la testa, chiedendo a sé stessi se qualcosa di tutto questo sia davvero reale. Dopo tutto, perché un capo di Stato dovrebbe volontariamente rinunciare a tanto potere, e di fatto andare incontro a tanti problemi per cercare di rinunciare ad esso. Ne Lo Stato nel terzo millennio, il Principe Hans-Adam spiega: Naturalmente, un anarchico potrebbe affermare che un monarca appartenente a una famiglia che ha regnato per secoli non può essere a favore dell’abolizione dello Stato. In risposta, vorrei sottolineare che i principi del Liechtenstein non sono pagati per le loro funzioni di capi di Stato né dallo Stato né dal contribuente. Il costo totale della nostra monarchia, in contrasto con quasi tutte le altre monarchie, è coperto dai fondi privati del Principe o della Casa regnante. Personalmente, non penso che questa risposta racconti tutta la storia, e penso vi siano diversi altri fattori che hanno portato il Liechtenstein dove si trova. Ci…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
Print Friendly, PDF & Email
Rubriche FuoriDalMondo