lunedì, Maggio 27, 2024
17.7 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Auto dei vigili blocca l’ambulanza (foto), muore calciatore

Da leggere

di REDAZIONE

Stadio Adriatico, partita Pescara – Livorno. Un giocatore si accascia in arresto cardiaco. Serve un defibrillatore, ma in panchina non c’è. Fuori dall’impianto c’è un’ambulanza, ma non riesce ad entrare. Come mai? Un’auto dei vigili urbani, parcheggiata maldestramente, blocca l’ingresso, come riferito da Il Centro. L’ambulanza attende i vigili del fuoco, che rompono il finestrino dell’auto e, presumibilmente levato il freno a mano, la spostano spingendola a forza di braccia. Il tempo scorre, si perdono minuti preziosi, troppi per il cuore affaticato di un calciatore. E Piermario Morosini, dopo vani tentativi di rianimazione, muore.

Il calcio si ferma, ma il cordoglio serve a poco. Servirebbero i defibrillatori a bordo campo, ma non sono obbligatori, come nel basket (art. 35: senza defibrillatore non si gioca). Quindi non li ha quasi nessuno. Ma, come nel basket, la società è responsabile di eventuali comportamenti non regolamentari posti in essere dagli operatori sanitari. Se l’ambulanza era fuori dall’impianto, se l’ingresso era bloccato, la colpa non può essere attribuita solo al vigile, ma anche a chi non ha controllato che l’accesso fosse libero.

Che fare quindi? Multare la società? Penalizzare la squadra? La magistratura è impegnata ad indagare su presunte combine e scommesse illegali, questioni più interessanti. Questioni che mediaticamente ripagano molto giudici e pubblici ministeri. E poi il Pescara di Zeman è la favola della B. Non si può, non si deve. Meglio lasciar stare. Tanto la scamperà anche il povero vigile: è uno statale. Prova tu a licenziarlo uno statale in Italia.

 

Correlati

4 COMMENTS

  1. già, in qualità di impiegato pubblico nessuno lo toccherà mai, addirittura di sicuro esisteranno leggine e regolamenti che confermeranno che la sua condotta è stata legale ed a norma….
    Mai nessun dipendente pubblico paga! DIO in terra

    • d’altronde, perché dovrerbbero pagare? di cosa? cosa avranno fatto mai per meritare addirittura il licenziamento, che per loro equivale alla condanna a morte di cinese memoria?

      manco fossero tra quei maledetti evasori fiscali, quelli sì da condannare a morte dopo averli frustati, tramite pubblica lapizione a piazza venezia!!

      mi aspetto, dall’eventuale indagine, che si scopra che l’auto dei vigili si è materializzata all’improvviso e da sola allo stadio…. o che al limite qualcuno l’abbia rubata dal comando dov’era parcheggiata portandola in modo fraudolento alla partita…’sti ladri vigliacchi infami che vogliono mettere in imbarazzo quei santi dipendenti pubblici (anche armati di pistola, tanto sono affidabili) !!

  2. Si e vero forse moriva uguale .., ma la vergogna e che un vigile vuole far rispettare le leggio a noi cittadini e lui vive sempre con prepotenza , se era un semplice operaio a lasciare la macchina li vedevi che casino apparte A lui non gli facevano lasciare la macchina su un divieto di sosta .. Comunque quei due agenti devono pagare ma salato anzi io aprirei un procedimento penale

  3. Nessun critico commento mirato , specifico e continuato dai mass media contro quei vigili che hanno lasciato lì la macchina: perchè? Ho sentito dire che magari il povero ragazzo sarebbe comunque morto lostesso! Che schifo!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Articoli recenti