QUEGLI ODIOSI MONOPOLI CONTRARI AI PRINCIPI DEL COMMERCIO

di BRUNO LEONI II monopolio imposto dal sovrano, o “monopolio legale” è l’unico tipo di monopolio definibile in modo rigoroso, e distinguibile in modo non equivoco da altri tipi di rapporto fra produttori e consumatori di beni. La lotta contro i monopoli è cominciata nell’età moderna come lotta contro il sovrano, o meglio contro gli atti del sovrano che sottraevano al mercato determinati beni per riservarne la produzione o la distribuzione esclusivamente a persone, fisiche o giuridiche, privilegiate dal sovrano, le quali a loro volta davano al sovrano qualche specie di compenso per il privilegio ricevuto, ovvero vantavano speciali meriti nei confronti del sovrano, così da indurre quest’ultimo a rimunerarli – appunto – con la concessione del monopolio. Soprattutto la regina Elisabetta I d’Inghilterra è rimasta famosa, nella storia moderna, per il largo ricorso da lei fatto alla concessione dei monopoli mediante patenti regie, in cambio di donativi fattile dai concessionari del privilegio o come rimunerazione per servigi resile da questi ultimi. A sua volta,…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
Print Friendly, PDF & Email
Rubriche ControPotere