Secessionisti arrestati, La Lega: “Solidarietà e bandiere di San Marco in vista”

di REDAZIONE La Lega Nord non ha nulla a che vedere con i fatti che hanno portato all’arresto di oltre 20 persone da parte della procura di Brescia. Ciononostante, scende in campo:  “Domenica prossima a Verona alle ore 18 manifestazione della Lega per protestare contro gli arresti e l’indagine anti indipendentista. Pacificamente liberi. Lo Stato libera mafiosi e clandestini, e processa le idee”. Ad annunciarlo e’ il segretario della Lega Nord Matteo Salvini. Da Bergamo, il segretario Daniele Belotti si dice pronto a partecipare ad una manifestazione in Veneto: “Da Bergamo saremo in molti a partire per portare la solidarietà agli arrestati”. In Veneto, si leva la voce del senatore Bitonci: “Invitiamo i veneti e tutti coloro che non sopportano piu’ l’insostenibile vessazione dello Stato centrale a esporre la bandiera di San Marco dalle loro abitazioni, per far sentire la loro vicinanza ai veneti e ai lombardi ingiustamente incarcerati”. E’ l’appello di Massimo Bitonci, capogruppo della Lega Nord a palazzo Madama, per una “dimostrazione pacifica, come…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
Print Friendly, PDF & Email
Rubriche Cronache