“Dormi perchè altrimenti arrivano i catalani”

di ENZO TRENTIN I veneziani, ovvero i veneti, hanno a lungo guerreggiato sulle sponde dell’Adriatico, dell’Egeo e del Mediterraneo, ma in nessun luogo hanno lasciato un ricordo di sé come quello delle truppe mercenarie catalane, dette anche Almogàver. Così ancor oggi in molti luoghi dell’Egeo le madri per smorzare i capricci dei loro bimbi lanciano l’antico ammonimento: «Dormi perché altrimenti arrivano i catalani!» La campagna degli Almogàver in Asia Minore durante il 1303 e il 1304 ebbe come risultato una serie di vittorie militari, ma quando insistettero per ricevere il pagamento concordato, l’imperatore si rifiutò. Di conseguenza gli almogàver si diedero ad episodi di violenza, rendendo la loro presenza intollerabile per la popolazione bizantina. Roger de Flor ed il suo luogotenente furono assassinati per ordine dell’imperatore nel 1305 mentre era in corso la discussione sui termini del loro compenso, presumibilmente su istigazione dei mercanti genovesi, che cospiravano per mantenere la loro posizione d’influenza e di potere e nel contempo estromettere i Catalani dal giro. Questo…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
Rubriche Storie & tradizioni