domenica, Luglio 21, 2024
29.5 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Kompatscher a roma per ribadire l’importanza dell’autonomia di bolzano

Da leggere

KOMPATSCHERdi FRANCO CAGLIANI

In un’audizione del 30 luglio scorso, il presidente della Provincia autonoma di Bolzano ha rilevato la necessità di “aggiornare l’autonomia, in quanto essa è un processo necessario e in continua evoluzione. La strada politica per il futuro è quella di ampliare l’autonomia per quanto possibile individuando nuove competenze”. Di più: “L’autonomia – ha ribadito Arno Kompatscher – deve essere dinamica e sempre aggiornata, le norme svolgono una funzione importante e la avranno anche in futuro per evitare il proliferare di conflitti di attribuzione davanti alla Corte costituzionale. Anche la Consulta ha richiamato la necessità di disporre di uno strumento utile a entrambe le parti”.

Insomma, autonomia ampliata e competenze ripristinate, norme di attuazione come strumento per assumere responsabilità di autogoverno, dovere del principio dell’intesa alla luce dell’ancoraggio internazionale che rende l’autonomia altoatesina davvero speciale. Sta in questi concentti il pensiero del presidente sudtirolese, ospite a Roma per un’audizione in Commissione parlamentare per gli affari regionali.

In vero, il Sudtirolo ha, sino ad oggi, evidenziato una particolare capacità negoziale con lo Stato centrale, forte sì della sua particolarità storico-linguistica, ma beneficiando anche di un numero di norme di attuazione maggiore rispetto alle altre Regioni a statuto speciale. Non a casp Kompatscher ha chiuso dicendo che “la Provincia esercita storicamente una capacità di buon autogoverno e ha la vocazione ad assumere direttamente tale responsabilità”. Per Kompatscher, “l’autonomia è tale se sa essere capace di adattarsi ai continui mutamenti socioeconomici e di avviare buone pratiche innovative che possono essere utili anche al resto del paese”. 

Correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Articoli recenti