NEL 2009 GRILLO ESALTAVA CHAVEZ! NEL 2010 COMPARE UNA VALIGIA DI SOLDI

di LEONARDO FACCO Chi, come accade per questa testata, segue e conosce le vicende venezuelane sin dalla fine degli Anni Novanta del secolo scorso, scoprire che i grillini abbiano insaccocciato una valigia di euro tramite il governo di Hugo Chavez non è certo una stranezza. Chavez, soprattutto nel primo decennio degli Anni Duemila, è stato un finanziatore indefesso di qualsiasi partito o movimento si ispirasse al socialismo. Foraggiando in primis Fidel Castro (che tirava i fili del pupazzo di Caracas, ma anche Bolivia, Ecuador, Argentina), l’intento del dittatore criminale venezuelano è sempre stato quello di sostenere e divulgare (come faceva l’URSS con i vari partiti comunisti occidentali, in primis quello italiano) il socialismo del XXI secolo, ovvero la tirannia collettivista in salsa sudamericana. Tempo fa, scrivemmo dei soldi passati dal regime venzuelano a Podemos, il partito neomarxista oggi al governo in Spagna. Ora, con un articolo in prima pagina, il quotidiano spagnolo Abc ha affermato che il governo venezuelano di Hugo Chavez avrebbe finanziato il…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
Rubriche FuoriDalMondo