mercoledì, Ottobre 5, 2022
18.7 C
Milano

Fondatori: Gilberto Oneto, Leonardo Facco, Gianluca Marchi

Nella verona del sindaco tosi spunta anche la ‘n drangheta

Da leggere

di ALTRE FONTI Scambi di favori, consulenze, perquisizioni. Ora, dopo i terremoti giudiziari, perfino lo spauracchio della ’ndrangheta. La Verona del sindaco leghista Flavio Tosi si specchia nei guai giudiziari che nelle ultime settimane l’hanno travolta. E si rivede sperduta, perfino impaurita. «È una vita di lavoro finita nel fango, una valanga di m…», strilla…

Contenuto disponibile solo agli utenti registrati
Log In Registrati
- Advertisement -

Correlati

5 COMMENTS

Comments are closed.

- Advertisement -

Articoli recenti